TASTING

Il piacevole gusto di un piatto tradizionale. Il sapore corposo di un buon vino rosso. Il profumo di mare che precede un pranzo a base di pesce. Sono tutte esperienze vissute dal nostro cervello, ancor prima che dal nostro palato.

La fortissima interconnessione tra i sistemi visivi e olfattivi nella creazione di aspettative ed esperienze, modifica la percezione del gusto e ne influenza i connotati. 

Degustare concretamente un cibo mettendolo in bocca è in realtà l'atto finale di una esperienza molto più complessa, influenzata da vissuti passati, emozioni e ricordi personali. 

Il centro di ricerca Behavior and BrianLab studia e analizza da anni le esperienze di assaggio e degustazione tramite tecniche di Neuromarketing. 

Se vuoi conoscere le collaborazioni del nostro centro di ricerca con il settore del Food e Beverage, visita la nostra sezione collaborazioni.

© 2020 Alessandro Fici

© 2020 Giorgia Clemenza